Habitech

Habitech è il Distretto Tecnologico Trentino per l’energia e l’ambiente: una realtà di eccellenza, composta da oltre 300 fra imprese, enti di ricerca e agenzie pubbliche, per un totale di 8.000 addetti e un volume d’affari generato di circa un miliardo di euro. Habitech opera essenzialmente in tre aree: Edilizia, Energia, Mobilità; qui crea progetti, eroga servizi e supporta l’innovazione e lo sviluppo tecnico e commerciale delle imprese.

Edilizia - Habitech, in due anni, ha accolto 140 società leader del settore e promosso il sistema di certificazione di sostenibilità ambientale degli edifici LEED® (Leadership in Energy and Environmental Design), riconosciuto in tutto il mondo. A tal fine ha promosso la nascita del Green Building Council Italia, associazione che, al pari dell’analogo organismo americano (USGBC), sta trasformando il mercato dell’edilizia a livello nazionale grazie all’introduzione degli standard LEED. Habitech rappresenta un network di società interessate alla leadership nella progettazione e nella costruzione di edilizia sostenibile innovativa e supporta le aziende associate a competere nel nuovo contesto di mercato, offrendo assistenza specializzata su tecnologie e competenze. In questo percorso fatto con le imprese condivide la visione di trasformare il mercato dell’edilizia utilizzando lo standard LEED®, che ad oggi è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità più diffuso al mondo. Un altro importante risultato di Habitech nel settore dell’edilizia sostenibile è il lancio del progetto “Case Legno Trentino”, che ha lo scopo di creare un punto di convergenza e di aggregazione con altri sistemi per l’edilizia come SOFIE, LEED e soggetti di ricerca e istituzionali (IVALSA, Università degli Studi di Trento, Fondazione Bruno Kessler, ITEA, Habitech, GBC Italia, Consorzio dei Comuni Trentini, ecc.).

Energia - In questo campo Habitech accompagna i propri soci nello sviluppo di progetti di ricerca e di nuove idee imprenditoriali e promuove il trasferimento tecnologico creando sinergie tra l’imprenditoria locale e il mondo della ricerca. Le competenze tecniche e la rete di soci e imprese con cui collabora, lo rendono un partner unico per promuovere progetti di sistema capaci non solo di indirizzare un quadro regolativo ma soprattutto di creare opportunità di profitto. I soci e i partner di Habitech operano nel campo dei servizi energetici, del solare termico, del fotovoltaico, dell’idroelettrico, della biomassa, dell’idrogeno e del teleriscaldamento. Habitech sta poi creando le condizioni per lo sviluppo di ESCo (Energy Service Companies). Inoltre sta operando per la creazione di un quadro istituzionale, normativo e finanziario incentivante per lo sviluppo di un sistema di mercato dei Servizi di Efficienza Energetica (SEE) orientati verso la garanzia delle prestazioni energetiche (EPC).

Mobilità - Habitech interviene con un approccio sistemico volto alla ricerca delle migliori soluzioni per ridurre la dipendenza dal petrolio, per favorire una mobilità più efficiente a basso impatto ambientale e per accelerare lo sviluppo di nuovi paradigmi energetici del trasporto integrato e della viabilità eco-sostenibile. I progetti nel campo della Mobilità sono “Green Valley” e “MOTUS (MObility and Tourism in UrbanScenarios)”.

Per saperne di più visita il sito ufficiale di Habitech.